Il Monello (1921) – Chaplin

C’è una bellezza nei bassifondi per quelli che riescono a vederla malgrado il sudiciume e lo squallore… Charlie Chaplin Trama Una ragazza-madre, incapace di provvedere economicamente al mantenimento del figlioletto, si vede costretta ad abbandonarlo. Decide, così, di deporlo all’interno di un’auto lussuosa, speranzosa che i proprietari della stessa possano garantire al bambino il futuro…

Aurora (1927) – Murnau

Una donna di città va a trascorrere le vacanze estive in campagna. Qui seduce un uomo sposato che vorrebbe la seguisse al ritorno in città. L’uomo, soggiogato, si fa convincere a simulare l’annegamento della moglie, così da poter essere finalmente libero. Ma, durante l’attuazione del piano, qualcosa cambia… Primo film americano di Murnau, è forse…

Ragazze in Uniforme (1931) – Sagan

A seguito della morte della madre, la giovane Manuela, figlia di un soldato prussiano, viene inviata in un collegio femminile per ottenere un’opportuna educazione. Nel collegio, le ragazze vengono istruite all’ordine e alla disciplina, oltre che alla moderazione come strada per la loro integrità morale e spirituale. Il carattere sensibile di Manuela mal si adatta…

Faust (2010) – Sokurov

Trama Si parte dall’alto! Da un cielo nuvoloso… Un cielo che nasconde quanto è sopra di lui. In questo, appeso al niente, è uno specchio che fluttua: è come un invito a guardarcisi riflessi. Sì, perchè non si parlerà del cielo, si parlerà dell’uomo, inteso nel suo senso universale; si parlerà di ogni suo limite,…

Il Gabinetto del Dottor Caligari (1920) – Wiene

Per l’artista espressionista ciò che è esterno è apparente. Egli intende piuttosto rappresentare ciò che è interiore. […] Attraverso l’espressionismo noi comprendiamo come la realtà sia irrilevante e come l’irreale sia potente: ciò che non è mai esistito, ciò che è stato solo percepito, la proiezione di uno stato d’animo verso l’esterno. (Robert Wiene) Trama…

Nosferatu il Vampiro (1922) – Murnau

E’ il Diavolo a tirare i nostri fili! Dai più schifosi oggetti siamo attratti; e ogni giorno nell’Inferno ci addentriamo d’un passo, tranquilli attraversando miasmi e buio… Charles Baudelaire – Le Fleurs dù Mal Trama La vicenda è calata agli inizi dell’Ottocento, nella cittadina tedesca di Wisborg. Un giovane agente immobiliare viene inviato dal suo…

Le 10 migliori colonne sonore cinematografiche

Qual è il ruolo della musica nei film? Nonostante il cinema muto sia caratterizzato dall’assenza del parlato, il cinema è sempre stato sonoro dal momento che la musica vi ha assunto tutti i ruoli della comunicazione acustica. Con la nascita del lungometraggio a soggetto, infatti, la sequenza filmica venne accompagnata da piccoli complessi strumentali o…

Blow-Up (1966) – Antonioni

Un disastro è quello che ci vuole per vedere chiaro nelle cose. Trama Un fotografo, girovagando per le vie di Londra alla ricerca d’ispirazione per un foto-libro, s’imbatte in due amanti che si scambiano effusioni in un parco dove dominano incontrastati silenzio e tranquillità. Il soggetto gli sembra perfetto, e così comincia a riprendere degli…

One More Time with Feeling (2016) – Dominik

  Perché qualcuno deve pur cantare le stelle E qualcuno deve cantare la pioggia E qualcuno deve cantare il sangue E qualcuno deve cantare il dolore E’ difficile parlare di un film come questo. In generale è difficile parlare di un cinema che è vissuto e non è finzione… e per l’appunto è questo il…