Il Divo (2008) – Sorrentino

Trama La fase di transizione fra la Prima e la Seconda Repubblica fu un periodo cruciale per la storia del nostro Paese: furono infatti gli anni della ricerca di nuovi equilibri fra partiti, della “strategia della tensione”, degli scandali corruttivi della politica, del terrorismo, del “compromesso storico”, degli “omicidi di mafia”… E’ questo il contesto…

La Palla n. 13 (1924) – Keaton

V’era nella sua comicità un gelido soffio non di pathos, ma di malinconia… (James Agee) Trama Protagonista della pellicola è il proiezionista di una sala cinematografica con aspirazioni da grande detective. Accusato ingiustamente di furto, riesce, tramite una proiezione onirica, a diventare Sherlock Jr., il più scaltro investigatore di tutti i tempi, e a risolvere il…

La Grande Guerra (1959) – Monicelli

Sentinella: Chi va là? Jacovacci: Ma che fai, aho, prima spari e poi dici chi va là? Sentinella: E’ sempre mejo ‘n amico morto che ‘n nemico vivo! Chi siete? Jacovacci: Semo l’anima de li mortacci tua!” Sentinella: E allora passate! Trama 1916: Chiamata alle armi. Il romano Oreste Jacovacci (Alberto Sordi) ed il milanese…

Nosferatu il Vampiro (1922) – Murnau

E’ il Diavolo a tirare i nostri fili! Dai più schifosi oggetti siamo attratti; e ogni giorno nell’Inferno ci addentriamo d’un passo, tranquilli attraversando miasmi e buio… Charles Baudelaire – Le Fleurs dù Mal Trama La vicenda è calata agli inizi dell’Ottocento, nella cittadina tedesca di Wisborg. Un giovane agente immobiliare viene inviato dal suo…

TOP 10: Miglior Attrice Protagonista dal 2000 al 2009

Se dovessi stilare una classifica sulle interpretazioni femminili che ti stanno più a cuore del primo decennio del ventunesimo secolo, cosa ne verrebbe fuori? Di seguito, ti propongo la mia! N. 1 – Isabelle Huppert – La Pianista Il personaggio è quello di Erika, un’insegnante di pianoforte che dietro la sua algida maschera nasconde profondi…

The Believer (2001) – Bean

Odio e amo! Chi può dirmi perchè? Da queste premesse, prese in prestito da Catullo, prende le mosse un film che di quel sentimento ossimorico intende mostrare le estreme conseguenze: è infatti la storia di un ebreo nazista, una sorta di contraddizione in termini dunque. Daniel è un ebreo che odia gli ebrei: li odia…

L’Atalante (1934) – Vigò

Qui entriamo a pieno titolo nella rosa dei film più belli della storia del cinema. Un’opera fatta di atmosfere e suggestioni, del tutto libera da un qualsivoglia schema narrativo. Il suo sviluppo è “istintivo” e spontaneo. La sua cornice spaziale evocativa. Gli spazi aperti, la nebbia… i turbamenti notturni…le chincaglierie raccolte in cabina da Jules,…

Il Circo (1928) – Chaplin

Il Circo è la concentrazione silenziosa dell’Arte di giocare senza dire nessuna parola, l’antiteatro, la tecnica dei sordi e dei muti, i grandi attori del mondo. Charlie Chaplin Trama Charlot, “inconsapevole ladro”, per sfuggire alla polizia fa un’irruzione maldestra nel tendone di un circo proprio durante lo spettacolo. Il proprietario, inizialmente inferocito, deve constatare l’ilarità…

Le 10 migliori colonne sonore cinematografiche

Qual è il ruolo della musica nei film? Nonostante il cinema muto sia caratterizzato dall’assenza del parlato, il cinema è sempre stato sonoro dal momento che la musica vi ha assunto tutti i ruoli della comunicazione acustica. Con la nascita del lungometraggio a soggetto, infatti, la sequenza filmica venne accompagnata da piccoli complessi strumentali o…