23 febbraio 1821

Il 23 febbraio 1821, e dunque quasi 200 anni fa, a Roma, moriva il poeta John Keats, uno dei massimi esponenti del romanticismo inglese. Le sue spoglie sono conservate nel Cimitero Acattolico della Capitale, e ancora oggi amanti della poesia di tutto il mondo si recano in pellegrinaggio presso la lapide che, per sua stessa volontà, non riporta il suo…

4 marzo 1975

Esattamente 40 anni fa, il 4 marzo 1975, veniva insignito del ruolo di baronetto il grande Charlie Chaplin. Al suo ingresso nella sala di Buckingham Palace, a Londra, nel giorno dell’investitura, venne fatto suonare dall’orchestra il motivo di Luci della Ribalta, da lui stesso scritto. Ed oggi, in suo onore, faccio lo stesso, e ripropongo il tema qui sotto….

22 febbraio 1987

Il 22 febbraio 1987 muore a New York Andy Warhol, figura di spicco della Pop Art americana. Figlio di immigrati slovacchi, Warhol dimostrerà fin dalla più giovane età uno spiccato talento per le arti grafiche, che lo porterà a lavorare per importanti riviste quali Vogue e Glamour. Nel 1962, fonda The Factory, il suo studio artistico nonché luogo di ritrovo per i membri…

27 febbraio 2001

In 27 febbraio 2001, in Afghanistan, il regime talebano minaccia la distruzione di due enormi statue, note come Buddha di Bamiyan, risalenti a ben 1500 e 1800 anni fa. Erano state costruite da monaci buddisti lungo la cosiddetta Via della Seta, ad appena 250 km da Kabul, scavando nelle pareti rocciose, ed erano alte 38 e 53…

24 febbraio 2003

In questo giorno di 12 anni, il 24 febbraio 2003, fa ci lasciava l’Albertone Nazionale! Simbolo della romanità più verace, la sua carriera è costellata da un successo dopo l’altro. Seppe dare il meglio di sé sia in film “impegnati”, quali La Grande Guerra, Tutti a Casa e  Un Borghese Piccolo Piccolo, sia in quelli più “rilassati”, quali Un americano a…

28 aprile 1937

Il 28 aprile 1937, a Roma sulla Via Tuscolana, venne inaugurato lo stabilimento di Cinecittà, che divenne fulcro dell’industria cinematografica europea. Il progetto era stato portato avanti dal regime fascista: infatti, Mussolini aveva ben compreso il valore del mezzo cinematografico come strumento di propaganda politica. A Cinecittà vennero girati più di 3.000 film, fra i quali vi furono circa 50…

5 marzo 1943

Il 5 marzo 1943 nasceva a Poggio Bustone Lucio Battisti, una delle personalità più rilevanti nel panorama della musica leggera italiana. Nella sua carriera ha venduto oltre 25 milioni di dischi, e le sue canzoni hanno accompagnato la vita di almeno 3 generazioni, essendo tutt’ora attuali. Oggi avrebbe compiuto 72 anni, ma a noi piace ricordarlo nel pieno…

20 marzo 1948

Il 20 marzo 1948, alla 20° edizione degli Oscar, risulta vincitore come miglior film straniero “Sciuscià” di Vittorio De Sica. Questo capolavoro del neorealismo italiano narra le vicende di due lustrascarpe che mettono da parte tutti i loro guadagni per l’acquisto di un cavallo a cui sono molto affezionati, Bersagliere. Ma, per circostanze in parte…

24 marzo 1844

Il 24 marzo 1844 muore a Copenaghen l’artista danese Bertel Thorvaldsen, fra i massimi esponenti del Neoclassicismo nell’ambito della scultura. Spesso paragonato a Canova, rispetto a quest’ultimo fu un po’ meno innovativo, in quanto preferì avere uno stile totalmente aderente ai canoni estetici del classicismo greco, da cui riprese gran parte dei suoi soggetti. Accanto…

9 novembre 1967

Il 9 novembre 1967, esce in edicola il primo numero del celebre periodico statunitense dedicato alla musica: stiamo parlando di Rolling Stone. Il nome della rivista è ispirato al singolo di Muddy Waters e suoi fondatori sono l’editore Jann Simon Wenner e il critico musicale Ralph J. Gleason. La prima copertina viene dedicata a John Lennon, ripreso in un fermo immagine del…