23 febbraio 1821

Il 23 febbraio 1821, e dunque quasi 200 anni fa, a Roma, moriva il poeta John Keats, uno dei massimi esponenti del romanticismo inglese. Le sue spoglie sono conservate nel Cimitero Acattolico della Capitale, e ancora oggi amanti della poesia di tutto il mondo si recano in pellegrinaggio presso la lapide che, per sua stessa volontà, non riporta il suo…

13 marzo 1995

Il regista danese Lars Von Trier pubblica a Copenaghen il Manifesto del Collettivo DOGMA95, noto anche come “Voto di castità”. Suo obiettivo principale è infatti quello di depurare il cinema dalla “cancrena” degli effetti speciali e dagli investimenti miliardari. I punti fondamentali che in esso vengono stabiliti sono: Assenza di scenografia: le riprese vanno girate sulla location; Assenza di colonna sonora:…

25 marzo 1991

Il 25 marzo 1991 è una gran data per la storia del cinema in quanto in quell’anno furono premiati alla Notte degli Oscar dei grandi artisti e degli ottimi prodotti cinematografici. Anzitutto, miglior film dell’anno venne giudicato Balla coi Lupi, per il quale fu premiato anche Kevin Costner al suo esordio come regista. Balla coi…

30 maggio 1431

  In questa data, la diciannovenne Giovanna d’Arco, anche nota come la Pulzella d’Orleans, venne arsa viva nella pubblica piazza di Rouen, come deciso in seguito al processo per eresia cui fu sottoposta. Ricordiamo il tragico evento con il magnifico film di Dreyer, che ripercorre l’epilogo finale della vicenda: La Passione di Giovanna d’Arco (1928) – Dreyer

25 febbraio 1970

A New York, il 25 febbraio 1970, muore suicida uno dei maggiori rappresentanti dell’espressionismo astratto, Mark Rothko. La sua vita fu segnata dalla depressione fin dalla giovane età, e forse la sua pittura può essere compresa in quest’ottica come volontà che i colori prevalgano sul nero. Lo dico, senza presunzione, a partire da una stessa affermazione dell’artista, che diceva…

10 Aprile 1970

Paul McCartney annuncia in un’intervista al Daily Mirror di aver lasciato i Beatles, confermando i rumors che da mesi scommettevano sullo scioglimento della band più famosa del pianeta. Diverse le ragioni alla radice della decisione: Paul parlerà di divergenze personali ed economiche, come anche di una volontà di passare più tempo con la famiglia. Ma sicuramente, anche dal punto di…

Ecco le 10 Opere in Assoluto più Belle di Tamara de Lempicka

Il 18 marzo 1980, muore nel sonno la pittrice polacca Tamara de Lempicka, da menzionare fra i maggiori esponenti dell’Art Decò. Donna emancipata dotata di eccezionale carisma, nelle sue tele seppe imprimere l’atmosfera spregiudicata e sensuale dei Ruggenti Anni Venti. La sua tecnica è caratterizzata da una deformazione della figura umana d’ispirazione cubista, da un’algida…

7 marzo 1999

Il 7 marzo 1999, all’età di 71 anni, muore stroncato da un infarto Stanley Kubrick, uno dei più grandi registi di tutti i tempi. Figura poliedrica, fu in grado di spaziare fra i più diversi generi, mantenendo come unico scopo l’esplorazione della natura umana, in quelle che sono le sue inclinazioni più segrete ed inquietanti. Nel corso della…

26 febbraio 1991

Il 26 febbraio 1991, alla 41° edizione del Festival di Berlino finiscono sul podio tre film italiani: La Casa del Sorriso – Ferreri; Ultrà – Ricky Tognazzi; La Condanna – Bellocchio. Un finale assolutamente a sorpresa per il nostro Paese, al di sopra dei più rosei pronostici avanzati! E pensare che ad aspirare alla statuetta c’era anche un certo Kevin Costner con Balla…