Dora Maar: la donna, l’artista, l’amante

Il suo nome era Henriette Theodora Markovich. Era ma non fu più, da quando, approdando a Parigi appena diciannovenne, divenne pittrice, fotografa, ma soprattutto l’amante di Picasso, da tutti conosciuta come l’attraente Dora Maar. Chi era la “donna” Dora Maar? Arrivò da Buenos Aires con un eccezionale bagaglio culturale, una perfetta conoscenza della lingua spagnola…

L’Elemento Naturale nell’ Arte Giapponese

Quando si parla di legame fra Arte e Natura, per il Giappone, viene subito alla mente la rappresentazione de’ La Grande Onda di Hokusai: questo perché l’opera fu accolta con grande ammirazione nel nostro Occidente, tanto da riuscire ad influenzare generazioni di artisti, dagli Impressionisti in poi. Il motivo è da  ricercare non solo nella tecnica, con…

Il Vedutismo a Roma

S’intende per Vedutismo la rappresentazione di uno spaccato prospettico di città, sia essa ottenuta mediante la pittura, l’incisione, il disegno o la fotografia. Tale genere trovò sviluppo in particolar modo a partire dal Settecento, prendendo in esame le maggiori città storiche d’Italia, in quegli anni meta preferita del Grand Tour compiuto da giovani rampolli di tutta Europa. Ma…

Chi è il miglior ritrattista del Quattrocento?

Una delle più grandi conquiste dell’Umanesimo fu la rivalutazione dell’uomo nelle sue doti “terrene” piuttosto che per il suo rapporto con il divino. Questa visione antropocentrica porterà alla massima diffusione l’arte ritrattistica: la finalità delle opere di questo filone rappresentativo è quella di esaltare la dignità umana, e dunque sempre più i personaggi dipinti verranno indagati…